UniCredit sottoscrive minibond da 3 milioni di euro emesso da TESISQUARE di Bra/Cherasco

Il finanziamento è finalizzato a sostenere progetto di internazionalizzazione della società

UniCredit ha sottoscritto un minibond da 3 milioni di euro emesso da TESISQUARE® di Bra/Cherasco, azienda con oltre 25 anni di esperienza nel campo dell’Information Technology che realizza e distribuisce soluzioni software in 40 paesi in tutto il mondo.

Il prestito obbligazionario, della durata di 6 anni, è finalizzato a sostenere il progetto di ampliamento dell’internazionalizzazione di TESISQUARE®.
Fondata nel 1995 a Bra (CN), TESISQUARE® è attiva sia sul territorio nazionale con filiali distribuite a Milano, Torino, Roma, Padova, Genova e Bologna e, a livello internazionale, con sedi in Olanda, Francia, Spagna e Germania, con partnership attive in USA, Russia, Sud Africa e Singapore. Grazie alla copertura internazionale, la customer base di Tesisquare ha raggiunto una presenza in 35 paesi ed oltre 400 dipendenti. La società è un partner tecnologico specializzato nella progettazione e implementazione di ecosistemi digitali collaborativi, pensati per potenziare e rendere agili i processi di interazione dei molteplici attori della value chain estesa: produttore, distributore, consumatore e altri stakeholder. TESISQUARE® abilita un ecosistema collaborativo che consente di digitalizzare i processi di supply chain estesa, dal produttore al consumatore finale, generando valore attraverso una piattaforma integrata di Sourcing and Procurement, Supply Chain Execution, Transportation Management, Retail and e-Commerce.

“Abbiamo deciso di utilizzare lo strumento del minibond – dichiara Paola Garibotti, Responsabile regionale Nord Ovest di UniCredit – che ci consente di sostenere le pmi italiane per i loro progetti di crescita in Italia e anche all’estero, come in questo caso. Mettiamo a disposizione delle aziende piemontesi diverse soluzioni da noi appositamente studiate per dare un supporto concreto agli imprenditori del territorio e questa tipologia di fondi va ad aggiungersi alla nostra tradizionale attività di sostegno dell’economia reale, soprattutto in questa fase di ripartenza del Paese. Proprio in Piemonte abbiamo raggiunto di recente il traguardo delle 100 imprese sostenute con minibond, confermando la nostra leadership in Italia nel processo di apertura delle PMI al mercato dei capitali”.

“L’emissione servirà a sostenere, diversificando la fonte di finanziamento, lo sviluppo internazionale, con particolare attenzione in questa fase alla Germania ed agli Stati Uniti. In Germania in data 30.11.2021 abbiamo acquisito un ramo d’azienda del nostro settore che conta oltre 20 clienti consolidati, 12 dipendenti e 4 collaborazioni estere per un fatturato di 2 milioni di euro. È la prima volta nella nostra storia che facciamo un’acquisizione internazionale, ma ci auguriamo di essere capaci in futuro di consolidare la nostra presenza nei singoli mercati con operazioni simili. Per gli Stati Uniti a fine gennaio nascerà la “Tesi North America Inc” con sede legale a New York, l’inizio di una nuova sfida” dichiara Giuseppe Pacotto, fondatore e CEO del gruppo.

Contatti
UniCredit Media Relations
Andrea Ranghieri Cell.: +39 335 6090179 Mail: andrea.ranghieri@unicredit.eu
TESISQUARE – CFO
Mariarosa Macagno Tel.: +39 0172/476301 Mail mariarosa.macagno@tesisquare.com