Servizio di consultazione delle fatture elettroniche: prorogata l’adesione al 20 dicembre

Il nuovo termine per aderire al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche da parte di operatori Iva (o loro intermediari) e dei consumatori finali è stato fissato al 20 dicembre da un provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 30 ottobre scorso.

La proroga si è resa necessaria al fine di:

  • recepire le modifiche introdotte dal collegato fiscale alla Legge di bilancio 2020 (Dl n. 124/2019);
  • consentire ai contribuenti di avere più tempo per aderire al servizio.

Si ricorda che per aderire al servizio di consultazione e acquisizione delle proprie fatture elettroniche:

  • gli operatori Iva, devono effettuare l’adesione dal portale Fatture e corrispettivi, a partire dal giorno successivo all’adesione saranno consultabili tutte le e-fatture emesse e ricevute dal 1° gennaio 2019;
  • i consumatori finali persone fisiche, possono sottoscrivere l’adesione al servizio nell’area riservata di Fisconline.

 

TESISQUARE è in grado di assisterti in questo delicato compito grazie all’esperienza dei suoi consulenti sui temi digital e dematerialization.

 

CONTATTACI SUBITO!