Workshop di Kick Off – Osservatorio Fatturazione Elettronica & eCommerce B2b: quali novità?

TESISQUARE, Partner della School of Management del Politecnico di Milano, ha partecipato lo scorso 18 ottobre al Kick-off dell’Osservatorio Fatturazione Elettronica & eCommerce B2b 2017/2018 del Politecnico di Milano.

L’obiettivo dell’incontro era quello di condividere i risultati raggiunti nella precedente edizione, presentare i temi di ricerca e le attività della nuova edizione e infine raccogliere feedback e spunti dalle aziende partecipanti.

Nel corso della mattinata, Umberto Zanini (Coordinatore area tecnico-normativa Osservatorio Fatturazione Elettronica & eCommerce B2b) e Giusella Finocchiaro (Coordinatrice area giuridico-normativa Osservatorio Fatturazione Elettronica & eCommerce B2b) hanno enunciato le principali novità normative:

  1. Fatturazione elettronica B2b tramite l’impiego del SDI
    • Dal 1 luglio 2018 la Fatturazione Elettronica diventa obbligatoria per le operazioni di cessione dei prodotti petroliferi e per le prestazioni di subappaltatori nel quadro di un contratto di appalti pubblici.
    • Dal 1 gennaio 2019 la Fatturazione Elettronica verrà estesa a tutte le operazioni B2B.
    • Obbligo di emissione ordini d’acquisto e documenti di trasporto elettronici verso la Pubblica Amministrazione (estensione del modello applicato in Regione Emilia Romagna).
    • Sperimentazione iniziale sugli ordini d’acquisto e su un campione di Regioni che presto verrà comunicato.
  2. Introduzione di standard a livello europeo in ambito Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione con l’obiettivo di superare i limiti dei diversi formati utilizzati a livello nazionale.
  3. Dematerializzazione delle Note Spese e dei relativi Giustificativi (Risoluzione n. 96/E dell’Agenzia delle Entrate).
  4. Regolamento generale sulla protezione dei dati (Regolamento Europeo 2016/679)
    • Il nuovo Regolamento prevede un approccio basato sulla valutazione del rischio, prevede maggiori tutele ma anche sanzioni amministrative importanti.
    • Introduzione di una nuova figura il Data Protection Officer che avrà la responsabilità di osservare, valutare e gestire il trattamento dei dati personali.